Blend Tea company logo
Log-in Blend Tea Spacer Servizio Clienti Blend Tea Spacer Retail & HoReCa Blend Tea Spacer ItalianoEnglish Blend Tea Spacer Blend Tea Cart  Carrello

Skip Navigation Links : Home : Tutto Sul Tè : Il Tè e la Salute
grey line
grey line
grey line

In questi ultimi anni, insieme ad un interesse verso tutto ciò che è naturale, stanno aumentando le ricerche scientifiche sui benefici potenziali del tè sulla salute umana.

Oltre ai benefici evidenti che il tè è un prodotto tutto naturale ed è senza calorie (se preso senza latte o zucchero), ricerche recenti hanno dimostrato che il tè può aiutare a:

  • ridurre il rischio di cancro
  • migliorare la l'attività cardiovascolare
  • ridurre i livelli del colesterolo
  • contribuire a mantenere la salute orale rinforzando lo smalto dei denti (il tè contiene naturalmente il fluoruro)
  • aiutare nella digestione e migliorare la l'attività digestiva in generale

struttra molecolare della EGCG Il tè si compone di tre elementi chimici importanti - polifenoli (i polifenoli nel tè sono denominati flavonoidi), caffeina ed olii essenziali. I polifenoli hanno proprietà antiossidanti, che contribuiscono a neutralizzare i radicali liberi e ad inibire l'assorbimento di colesterolo nel sangue. La caffeina funge da stimolante delicato al cuore ed al sistema circolatorio, aiuta ad intensificare i sensi del gusto e dell'odore e aiuta a stimolare i succhi gastrici e il metabolismo (che contribuiscono ad eliminare le tossine dal corpo).

Una tazza di tè contiene solitamente meno della metà della caffeina di una tazzina di caffè. I livelli reali della caffeina dipendono dalle miscele specifiche e dalla corposità dell'infuso. In generale il tè verde contiene meno caffeina dell'oolong e a sua volta l'oolong ne contiene meno del tè nero. Le bustine di tè, che si compongono normalmente di fogie più piccole, liberano la caffeina molto più velocemente rispetto alle foglie intere che la liberano più lentamente.

Benchè i benefici del tè sulla salute umana non siano stati ancora del tutto provati, i risultati delle ricerche e degli studi fino studi fino ad ora svolti sono molto positivi a riguardo e indicano che le antiche credenze dei cinesi si fondavano su verità scientifiche.

Un articolo sulla rivista "New Scientist" afferma che numerosi studi suggeriscono che il tè verde protegge da una serie di tumori, compreso quello dei polmoni, della prostata e della mammella. Il motivo citato, secondo il team Hirofumi Tachibana presso Kyushu University, è l'antiossidante conosciuto come gallato di epigallocatechina (EGCG). La loro ricerca ha mostrato che la crescita di cellule umane di cancro nel polmone con un recettore chiamato 67 LR è rallenta in modo significativo in persone che bevono anche solo due o tre tazze di tè verde (che contiene EGCG) al giorno. La ricerca ha inoltre rilevato che il 67 LR è coinvolto nella propagazione delle malattie come la Creutzfeldt-Jakob (legata al morbo della mucca pazza negli animali).

Il tè bianco è stato segnalato come più efficace, basato su un lavoro preliminare dal team di Santana-Rios.

Un altro studio carcinogenesi della rivista Life Science ha dimostrato che il tè verde, in combinazione con il tamoxifene, è efficace nel sopprimere la crescita del cancro alla mammella in vitro, e in esperimenti su animali in vivo sui topi. Uno studio della Taiwan Chung Shan Medical University ha scoperto che le persone che bevono almeno una tazza di tè verde al giorno hanno cinque volte meno probabilità di sviluppare un cancro al polmone rispetto a coloro che non ne bevono.

foglia di tè D'altro canto, l' effetto antitumorale del tè verde contro il cancro gastrico è stato contraddetto da uno studio prospettico in Giappone su grande scala, basato sulla popolazione, che ha coinvolto più di 26.000 residenti. Molti studi hanno suggerito una relazione inversa tra consumo di tè verde e cancro gastrico. Ulteriore valutazioni sono quindi necessarie per valutare il ruolo del tè verde sulla riduzione del cancro gastrico.

L'applicazione topica di estratti di tè verde (EGCG) ha effetti protettivi sui danni alla pelle indott da raggi UVA-UVB(fotoinvecchiamento e carcinogenesi).

In una recensione del luglio 2005 delle dichiarazioni fatte sui benefici del tè verde sulla salute, la US Food and Drug Administration ha concluso che è altamente improbabile che il tè verde riduca il rischio di cancro al seno e alla prostata. L'FDA ritiene che le prove non supportino dichiarazioni qualificate su eventuali benefici per la salute dovuti al consumo di tè verde o su un ridotto rischio di incidenza del cancro.



Skip Navigation Links
Ricevi uno sconto iscrivendoti alla ns newsletter!
  Ricevi 2 Campioni Gratis con Ogni Acquisto.

Blend Tea Shop Informazioni Aziendali Servizio Clienti Il Sapere del Tè

Blend Tea TM copyright 2003-2014. All rights reserved. P.IVA. 03572340127